BASTUA_leaf_pattern.jpg

IKEA FESTIVAL AL FUORISALONE 2022: UNA SETTIMANA DI EVENTI ALL’INSEGNA DELL’ISPIRAZIONE, DEL DESIGN DEMOCRATICO E DELL’INTRATTENIMENTO

Spreitenbach - 17-6-2022 | Eventi
L’IKEA Festival si è tenuto al BASE Milano dal 6 al 12 giugno e ha presentato installazioni, anticipazioni sui nuovi prodotti delle attesissime collezioni di designer internazionali e un programma ricco di talk e intrattenimento.
 
Nell’ambito del Fuorisalone 2022, IKEA ha partecipato al BASE Milano con il suo IKEA Festival, un nutrito programma di eventi ed esperienze coinvolgenti che hanno illustrato il futuro del design, indagato su come si è evoluto il rapporto delle persone con la propria casa e mostrato come sia possibile creare una vita quotidiana migliore per la maggioranza delle persone.
 
Per l’intera settimana, IKEA ha esplorato la vita domestica e le sue varie forme future attraverso i tre momenti esperienziali seguenti. Nel percorso «Ögonblick – A life at Home Exhibition», IKEA ha invitato il visitatore a scoprire come i diversi momenti della vita si riflettono nel modo in cui la gente vive il proprio spazio abitativo, esplorando al contempo gli effetti che questo potrebbe avere sul tempo e sullo spazio. Le «Life at Home Stories», una serie di brevi documentari, hanno raccontato la vita domestica di persone appartenenti a diversi contesti sociali in vari Paesi in tutto il mondo. E nell’installazione «First Home» è stata rappresentata una classica casa di ringhiera milanese. Lì, IKEA ha ricreato le case di tre diverse famiglie raccontando la loro storia attraverso i loro spazi abitativi.
 
In pochi giorni, l’IKEA Festival ha presentato un’anteprima delle prossime collezioni. Ecco alcuni dettagli:
 
Com’è il suono dell’arte?
IKEA offre un modo innovativo di vivere il suono attraverso l’interpretazione di alcune delle opere più famose. Con il lancio dei nuovi pannelli artistici per cornice con cassa SYMFONISK e le rispettive interpretazioni, potrete apprezzare l’arte e il suono in un modo completamente nuovo. Suoni diversi possono cambiare il modo in cui ci sentiamo e agiamo in casa, ma anche nutrire la nostra immaginazione e aiutarci a scoprire nuove cose. Ecco perché IKEA sta lanciando un nuovo modo di apprezzare tre delle più famose opere d’arte attraverso il suono. Con un artista del suono, sono state interpretate le immagini nei nuovi pannelli per cornice con cassa SYMFONISK – Monna Lisa, Notte stellata e L’Albero della Vita (L’abbraccio) – per offrirvi la possibilità di «ascoltare» i dipinti per la prima volta. Da luglio 2022, saranno disponibili nei negozi IKEA e online i tre nuovi pannelli frontali per la cornice con cassa SYMFONISK.

Le tracce audio sono già disponibili qui: Monna Lisa: https://youtu.be/qsDbM_DzpBc, Notte stellata: https://youtu.be/dCLdk0o_y78, L’Albero della Vita (L’abbraccio): https://youtu.be/1CeMGWksvXA

Svedesi tra loro
Con il gruppo Swedish House Mafia, IKEA lancerà la nuova collezione OBEGRÄNSAD. Il termine svedese «OBEGRÄNSAD» significa «illimitato» e allude al gruppo target della collezione: coloro che dispongono di un budget limitato ma che hanno una creatività illimitata. Le anticipazioni all’IKEA Festival durante la Milano Design Week 2022 hanno riguardato tre prodotti chiave della collezione: una scrivania, una poltrona e un giradischi. La collezione OBEGRÄNSAD offre soluzioni versatili per attrezzare la casa qualora siate produttori musicali, DJ o musicisti o, semplicemente, per permettervi di rilassarvi ascoltando la vostra musica preferita. «Il design stimola la creatività, il fare musica, il divertimento e può anche creare la giusta atmosfera», affermano gli Swedish House Mafia. La collezione sarà lanciata ufficialmente in autunno 2022.

Lampade luminose per la collezione VARMBLIXT
Insieme, IKEA e la designer Sabine Marcelis che ha base a Rotterdam intendono sfruttare il potenziale della luce in casa e il suo impatto positivo sul benessere delle persone. Perciò, IKEA e Sabine Marcelis hanno presentato in anteprima all’IKEA Festival i primi prodotti della nuova collezione VARMBLIXT che mette in luce due caratteristiche lampade a parete a LED che racchiudono il calore della collezione e aggiungono anche un valore artistico alla casa. Quando le lampade sono accese emettono una luce calda che cambia l’aspetto e l’atmosfera della stanza; quando sono spente diventano bellissimi oggetti scultorei che caratterizzano qualsiasi ambiente. Il design di entrambe le lampade è enfatizzato dal modo in cui si stagliano dalla parete con le loro forme curve, una caratteristica ricorrente nel lavoro di Sabine. Grazie alla loro struttura flessibile, le lampade possono essere montate sia orizzontalmente sia verticalmente ed essere raggruppate con altre lampade per creare nella vostra casa un’installazione di grande effetto. La collezione sarà lanciata nella primavera 2023.

Anteprima del primo motivo della collezione BASTUA
In aprile, IKEA e Marimekko hanno annunciato la loro collaborazione per la realizzazione di una collezione basata sulla cultura nordica della sauna con i suoi elementi essenziali, il cui lancio è previsto per marzo 2023. Il nome della collezione BASTUA è ispirato all’espressione utilizzata per identificare la sauna nella provincia dello Småland, dove è stata fondata IKEA, ed è la combinazione tra «sauna», una parola finlandese adottata in molte lingue, e «bastu», il termine svedese per sauna. Il motivo espressivo trae ispirazione dalle ampie e caratteristiche foglie di rabarbaro che spesso si vedono crescere nei pressi delle saune nella campagna finlandese. È il primo motivo della collezione condiviso con il mondo, stampato sul primo prodotto della collezione BASTUA, una tenda doccia in poliestere riciclato. 
 
Nel corso di questa settimana dedicata al design, IKEA ha voluto riaffermare il proprio impegno a favore di chi non ha più una casa. I mobili e le installazioni che hanno dato vita agli spazi dell’IKEA Festival al BASE saranno infatti donati all’Onlus Opera San Francesco per i Poveri e all’IBVA, due associazioni caritatevoli attive a Milano che li useranno per fare sentire più a casa le persone bisognose. Inoltre, per tutta la settimana del Festival, i visitatori potranno contribuire a sostenere i rifugiati donando 1 euro ai chioschi del cibo e agli store all’interno del BASE. Il denaro raccolto sarà donato all’UNHCR, l’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati.
 

Prodotti e Immagini

Sabrina Pambianco, Addetta Stampa IKEA Svizzera per richieste relative ai prodotti
Müslistrasse 16, 8957 Spreitenbach

Mobile:
+41 79 887 29 35
E-Mail:
sabrina.pambianco@ingka.ikea.com