IKEA_Ehebett_MM_Header_2000x620.png

IKEA Svizzera lancia la campagna «Letto matrimoniale per tutte e tutti»

Spreitenbach - 7-9-2021 | Impresa

IKEA Svizzera dice SÌ al «Matrimonio per tutte e tutti» e lancia oggi una campagna nazionale. La modifica della legge è un passo importante e atteso da tempo verso l’equiparazione delle coppie omosessuali e bisessuali.

Il 26 settembre 2021, il popolo svizzero voterà sul matrimonio per le coppie omosessuali. IKEA Svizzera si impegna per il SÌ alle urne.
«IKEA è un’azienda inclusiva. Ecco perché sosteniamo tutti i nostri collaboratori e le nostre collaboratrici nel loro diritto di essere loro stessi. La Svizzera deve offrire a tutti e a tutte le stesse condizioni per essere se stessi. Il presupposto è che tutti e tutte abbiano gli stessi diritti – indipendentemente dall’orientamento sessuale. Poiché crediamo che tutte le coppie innamorate in Svizzera debbano avere il diritto di sposarsi, ci impegniamo con una campagna nazionale per il SÌ al “Matrimonio per tutte e tutti”», ha dichiarato Jessica Anderen, CEO di IKEA Svizzera.
 
Impegno per i diritti LGBT+
IKEA mira a fornire a tutte le sue collaboratrici e a tutti i suoi collaboratori attuali e futuri un luogo di lavoro improntato alla diversità e all’inclusività, dove non ci siano discriminazioni e dove tutte e tutti possano essere se stessi. Questo atteggiamento promuove la motivazione dei collaboratori e delle collaboratrici e ha un impatto positivo sull’azienda e sulla società.
 
L’impegno di IKEA Svizzera per i diritti LGBT+ va oltre l’azienda stessa. Questo vale in particolare per il riconoscimento dei matrimoni omosessuali. Ecco perché IKEA si impegna con una campagna nazionale per il SÌ al «Matrimonio per tutte e tutti». IKEA, infatti, è convinta che tutte le coppie innamorate in Svizzera debbano avere il diritto di sposarsi, indipendentemente dal loro orientamento sessuale.
 
Il «Letto matrimoniale per tutte e tutti»
La campagna nazionale per il matrimonio per tutti lanciata oggi da IKEA ha come claim «Il letto matrimoniale per tutte e tutti». Il claim è un riferimento spiritoso in perfetto stile IKEA all’oggetto della votazione popolare e intende comunicare alle elettrici e agli elettori che già oggi nei letti matrimoniali di IKEA dormono coppie di ogni tipo – il letto non fa distinzioni di genere o di stato civile. Questa diversità è rappresentata nel soggetto della campagna con diversi peluche.
La campagna inizierà l’8 settembre e sarà pubblicizzata a livello nazionale attraverso inserzioni pubblicitarie e sui social media.  
 

Prodotti e Immagini

Manuel Rotzinger, Head of Public Affairs
Müslistrasse 16, 8957 Spreitenbach

Mobile:
+41 79 887 29 34
E-Mail:
manuel.rotzinger@ingka.ikea.com